IT 
magnifying glass

IPS e.max ZirCAD Prime

L’evoluzione dell’ossido di zirconio

IPS e.max ZirCAD Prime, il rivoluzionario ossido di zirconio, rappresenta massima qualità ed estetica, comparabili alla vetroceramica al disilicato di litio. Questo è possibile grazie alla Gradient Technology, un innovativo processo di produzione che trova impiego nella produzione del materiale. Questa tecnologia è la chiave per giungere alla qualità premium.
magnifying glass

Gradient Technology (GT) – il cuore di IPS e.max ZirCAD Prime

La nuova Gradient Technology GT) è il cuore di IPS e.max ZirCAD Prime. Unisce tre innovative fasi del processo di produzione, che consentono per la prima volta la combinazione delle due materie prime 3Y-TZP (ossido di zirconio altamente resistente) e 5Y-TZP (ossido di zirconio altamente traslucente) e di conseguenza le notevoli caratteristiche del rivoluzionario materiale.

  1. Un raffinato condizionamento della polvere rende possibile l’ottimale combinazione delle materie prime. Ne risulta una precisione di adattamento eccezionalmente elevata.
  2. L’innovativa tecnologia di riempimento fornisce un decorso di colore e traslucenza privo di strati. Questo consente la realizzazione di restauri altamente estetici con un decorso privo di strati comparabile a quello del dente naturale.
  3. Un processo di produzione di elevata qualità tramite “Cold Isostatic Pressing (CIP) porta ad una microstruttura migliorata all’interno del materiale. Ne risultano inoltre una maggiore traslucenza e cicli di sinterizzazione più rapidi. (2:26 ore per corone singole nel Programat S1 1600).

IPS e.max ZirCAD Prime: la "One-Disc Solution" per il laboratorio odontotecnico

In qualità di „One-Disc-Solution“ IPS e.max ZirCAD Prime è la soluzione per le più disparate situazioni cliniche. L’innovativo ossido di zirconio unisce in un solo disco massima estetica, elevata resistenza e flessibilità. Il materiale copre quindi un vasto campo di indicazioni ed offre inoltre vaste possibilità nella lavorazione. IPS e.max ZirCAD Prime, provvede a risultati eccellenti ottimizzando allo stesso tempo la redditività e l’efficienza in laboratorio.
Le particolari caratteristiche di IPS e.max ZirCAD Prime:

  • massima estetica (comparabile con LS2): L’eccellente estetica di IPS e.max ZirCAD Prime è caratterizzata dal reale decorso di colore e traslucenza privo di strati nonché dall’ottimizzata traslucenza. In questo modo, anche senza caratterizzazione si può ottenere un restauro dall’aspetto naturale. Impressionanti risultati, non per ultimo, anche grazie alla precisa colorazione del materiale
  • Ogni indicazione: si possono realizzare tutti i restauri dalla colora singola fino al ponte di 14 elementi, non per ultimo anche grazie alla resistenza molto elevata del materiale, resistenza alla flessione: 1.200 MPa1, tenacia alla rottura2: > 5 MPa m1/2. IPS e.max ZirCAD Prime consente inoltre spessori di materiale risotti per preparazioni minimamente invasive. 
  • Sono possibili tutte le tecniche di lavorazione: pittura, cut back, rivestimento estetico ed infiltrazione. IPS e.max ZirCAD Prime è compatibile con il sistema IPS e.max.

Sinterizzazione rapida di corone e ponti
I restauri in IPS e.max ZirCAD Prime si possono elaborare con programmi di sinterizzazione Speed. Possono inoltre essere utilizzati i programmi di sinterizzazione All-in-one, che consentono la sinterizzazione di diversi materiali IPS e.max ZirCAD assieme.

  • Programma di sinterizzazione ZirCAD Prime-Speed3 per corone singole: 2h 26min
  • Programma di sinterizzazione ZirCAD All-in-one-Speed3 per corone singole fino a ponti di 3 elementi: 4h 25min
  • Programma di sinterizzazione ZirCAD All-in-one-Standard3 per corone singole fino a ponti di 14 elementi: 9h 50min

Confezionamenti

IPS e.max ZirCAD Prime è disponibile in 16 colori A–D e 4 colori BL (Bleach) nonché negli spessori da 16 mm e 20 mm. I dischi sono lavorabili in tutti i sistemi CAD/CAM con portadisco da Ø 98,5 mm.

Indicazioni

  • Corone interamente anatomiche
  • Ponti interamente anatomici di 3 elementi nei settori anteriori e latero-posteriori
  • Strutture di corone e ponti da 3 e più elementi

1 valore tipico medio della resistenza alla flessione biassiale (dentina), R&S Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein
2 Misurazione della tenacia alla rottura secondo procedimento Indenter Vickers (dentina): R&S Ivoclar Vivadent AG, Schaan, Liechtenstein (2018)
3 nel Programat S1 1600