IT 
magnifying glass

IPS e.max ZirCAD

IPS e.max ZirCAD è l’innovativo e versatile ossido di zirconio.

IPS e.max ZirCAD è il materiale di scelta quando hanno priorità l’elevata resistenza meccanica, minimi spessori ed una naturale estetica. Queste sono le caratteristiche nelle quali IPS e.max ZirCAD definisce nuovi standard. Grazie all’elevata stabilità fra 850 e 1.200 MPa** e contemporaneamente elevata tenacia alla rottura, si possono ridurre notevolmente gli spessori delle pareti. Senza compromessi nella traslucenza.

Grazie al perfetto equilibrio fra spessori ridotti delle pareti ed ottimale traslucenza si possono realizzare restauri a conservazione della sostanza dentale e di effetto naturale.

IPS e.max ZirCAD Prime
IPS e.max ZirCAD Prime ridefinisce la ceramica integrale.
Il rivoluzionario materiale è sinonimo di elevata qualità ed estetica. Ciò è possibile grazie alla Gradient Technology, un'innovativa tecnologia che trova impiego nella produzione e che rappresenta la chiave dell'elevata qualità.

Grazie alla sua elevata resistenza di 1.200MPa*, IPS e.max ZirCAD Prime è impiegabile per tutte le indicazioni dalla corona singola fino al ponte di 14 elementi. Il decorso di colore e traslucenza privo di strati provvede ad una straordinaria estetica. Il materiale è utilizzabile con tutte le tecniche di lavorazione e consente quindi la massima flessibilità. IPS e.max ZirCAD Prime, in qualità di “One-Disc-Solution”, consente di ottenere risultati eccellenti ottimizzando allo stesso tempo la redditività e l’efficienza in laboratorio. IPS e.max ZirCAD Prime è disponibile come disco da Ø 98.5 mm in 16 colori A–D e 4 colori BL.

Indicazioni

  • Corone interamente anatomiche
  • Ponti di 3 elementi interamente anatomici
  • Ponti interamente anatomici di 4 o più elementi con max. 2 elementi intermedi
  • Sottostrutture di corone
  • Strutture di ponti di 3 o più elementi con max. 2 elementi intermedi

IPS e.max ZirCAD MT Multi
IPS e.max ZirCAD MT Multi è indicato per i settori anteriori e posteriori. Una miscela di materie prime ottimizzata provvede a caratteristiche meccaniche ottimizzate (850 MPa1). Il decorso cromatico e di traslucenza conferisce alle corone ed i ponti monolitici la massima estetica ed aumenta l'efficienza in laboratorio. La riproduzione del colore dentale viene facilitata dai dischi policromatici nei colori A-D. Se desiderato, il restauro può essere anche individualizzato con la tecnica di pittura o cut back. IPS e.max ZirCAD MT Multi è disponibile come disco da Ø 98.5 mm e come blocchetto in diverse dimensioni.

Indicazioni

  • Corone interamente anatomiche
  • Ponti di 3 elementi interamente anatomici
  • Sovracostruzioni a supporto implantare

IPS e.max ZirCAD MT

IPS e.max ZirCAD MT è il creativo della gamma prodotto. Grazie alla miscela di materie prime ottimizzata, il materiale unisce una buona resistenza (850 MPa1) ad un’estetica convincente. Le diverse opzioni di lavorazione consentono un’elevata flessibilità. Il concetto cromatico A-D è orientato all’efficiente realizzazione di restauri estetici monolitici oppure stratificati. I liquidi A-D colouring Liquids ed Effect consentono la massima creatività individuale prima della sinterizzazione. IPS e.max ZirCAD MT è disponibile come disco da Ø 98.5 mm.

Indicazioni

  • Corone interamente anatomiche
  • Ponti di 3 elementi interamente anatomici

IPS e.max ZirCAD LT
Il materiale di questo “allrounder” unisce elevata resistenza meccanica (1’200 MPa1) ad una buona estetica. IPS e.max ZirCAD LT consente pertanto la realizzazione di restauri di denti singoli mininvasivi e stabili sottostrutture di più elementi. Le sovracostruzioni di impianti completano la gamma. Quindi si possono realizzare restauri monolitici, con pittura ad infiltrazione, con rivestimento parziale o totale. IPS e.max ZirCAD LT è disponibile come disco da Ø 98.5 mm e come blocchetto in diverse dimensioni.

Indicazioni

  • Sottostrutture di corone
  • Strutture di ponti di 3 o più elementi con max. 2 elementi intermedi
  • Corone interamente anatomiche
  • Ponti di 3 elementi interamente anatomici
  • Ponti interamente anatomici di 4 o più elementi con max. 2 elementi intermedi

IPS e.max ZirCAD MO
IPS e.max ZirCAD MO è stato sviluppato per la classica tecnica di rivestimento estetico. Grazie alla sua maggiore opacità si possono coprire in modo ottimale anche monconi discromici e ricostruzioni in metallo. IPS e.max ZirCAD MO consente la realizzazione di restauri individuali ed altamente estetici con un’eccellente resistenza alla flessione  di 1.150 MPa1 ed elevata tenacia alla rottura. IPS e.max ZirCAD MO è disponibile come disco da Ø 98.5 mm e come blocchetto in diverse dimensioni.

Indicazioni

  • Sottostrutture di corone
  • Strutture di ponti di 3 o più elementi con max. 2 elementi intermedi

I moderni ed innovativi fresatori per lavorazione ad acqua ed a secco sono perfettamente calibrati con il sistema IPS e.max. I fresatori a 5 assi, grazie ai dati dei materiali ed alle strategie di fresatura ottimizzare in base ai materiali, consentono di ottenere efficientemente restauri di precisione in IPS e.max ZirCAD ed IPS e.max CAD.
Il forno Programat S1 1600 è un forno per sinterizzazione leggero e compatto. Tutti i restauri IPS e.max ZirCAD fresati nel corso della giornata, possono essere sinterizzati durante la notte nel  Programat S1 1600. Quando è richiesta la rapidità, sono disponibili i programmi di sinterizzazione Speed.

Vantaggi

  • Elevata resistenza e tenacia alla rottura consentono spessori minimi delle pareti, per preparazioni ancora più conservative
  • Estetica di elevata qualità grazie al decorso di traslucenza e colore privo di strati anche in restauri monolitici (IPS e.max ZirCAD Prime)
  • Miscela di materie prime ottimizzata in riguardo a resistenza
  • Libertà individuale grazie a versatili possibilità di lavorazione
* Valore tipico della resistenza alla flessione biassiale media a seconda del grado di traslucenza, R&S Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein
**Valore tipico della resistenza alla flessione biassiale media IPS e.max ZirCAD Prime (dentina), R&S Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein